fbpx

ANALISI E CORREZIONE DELL’APPOGGIO PLANTARE

Un’accurata anamnesi, un attento esame fisico ed uno studio approfondito dell’appoggio plantare in statica ed in dinamica (cammino/corsa) permettono, al podologo specializzato, di realizzare, ove necessario, il plantare ortopedico più adatto per IL paziente; in base alle sue caratteristiche, ai suoi sintomi ed alle sue esigenze. 

Lo studio dell’appoggio plantare è eseguito attraverso l’esame baro-podo-metrico; questo consente il rilevamento, mediante un tappetino dotato di sensori (detto “pedana baro-podo-metrica”), delle forze che si scaricano al suolo nelle diverse aree del  piede.

Il plantare ortopedico su misura si è dimostrato un’efficace strumento di trattamento di molte problematiche pediatriche (dismetrie, eterometrie, piede torto, dita in griffe, piede piatto), dell’adulto (piede piatto, piede cavo, fascite plantare, alluce valgo, metatarsalgie, sindrome femoro-rotulea) o geriatriche.