fbpx

Fisioterapista specialista in gestione dei disturbi muscoloscheletrici

Il fisioterapista OMPT (Orthopedic Manual Physical Therapyst), oltre alla laurea in fisioterapia ed all’iscrizione all’albo, ha conseguito una specializzazione universitaria post-laurea in ambito muscoloscheletrico ed in terapia manuale. 

Tale specializzazione, riconosciuta a livello internazionale dalla World Physiotherapy, permette al fisioterapista specializzato in terapia manipolativa ortopedica di gestire quadri clinici di natura neuro-muscoloscheletrica (ad es. dolore cronico, patologie ortopediche, lombralgie e cervicalgie acute, cefalee, sintomi pseudo-vertiginosi, etc.) attraverso un appoggio evidence based. La pratica clinica del fisioterapista OMPT si basa, oltre che sulle prove di efficacia, sul ragionamento clinico, sulla struttura bio-psico-sociale del singolo Paziente e su strumenti di trattamento molto molto specifici. 

Questi ultimi sono, ad esempio, tecniche di terapia manuale derivanti da diverse scuole (ad es. Maitland, Mc Kenzie, tecniche di origine osteopatica / chiropratica, Kaltenborn, Mulligan, etc.), esercizio terapeutico specifico, strumenti per la gestione del dolore cronico, etc. 

*Con questo termine si fa riferimento alla pratica clinica basata sulle prove di efficacia. Oggi questo concetto è chiave per l’agire dei professionisti sanitari. Questi sono guidati, oltre che dalla loro esperienza e dal ragionamento clinico, dalle prove di efficacia presenti in letteratura, dalle caratteristiche/preferenze di ogni singolo Paziente e dal contesto in cui operano.  

 


Bibliografia

ifompt.org
terapiamanuale.pro
aifi.net/gis-gruppo-terapia-manuale/

SCRIVI PER INFORMAZIONI O PER PRENOTARE UNA CONSULENZA

    Nome e Cognome (richiesto)

    Numero di telefono (richiesto)

    Indirizzo Email (richiesto)

    Dov'è il tuo problema?

    Descrivi il tuo problema o la tua richiesta